Pages

sabato 22 marzo 2014

PRIMAVERA NEL MIO TERRAZZINO CITTADINO

Sabato, 22 marzo 2014

Oggi è una giornata a dir la verità, tutt'altro che primaverile.
La pioggia si fa attendere, è vero, ma la temperatura è scesa di qualche grado e il sole non s'è più visto. 
Eppure c'è chi riserva delle belle sorprese, ovvero le piante che ho sul terrazzino.
La natura comincia a esplodere in maniera esponenziale ed io, da questo momento cercherò di tenere una specie di diario anche fotografico sulle sue evoluzioni.

Devo dire che sono molto soddisfatta del mio "Geranium Rozanne", aquistato 3 anni fa, molto resistente al clima invernale che c'è qui nel nord-Italia.
Ora sono sbocciate tante belle foglie...poi sono sicura mi regalerà tanti fiori dall'aspetto non vistoso da dal colore azzurro delicato.

Le Lavande sono già in fiore, il Glicine e l'Ibisco stanno emettendo ora le prime gemme.
Ho messo a dimora una pianta di "Coreopsis lanceolata" dal colore giallo...adoro questi fiori....




Un tenero muscaro ha fatto capolino, e l'"Achillea filipendulina" spero mi sorprenderà con un'abbondante fioritura gialla.
Ho messo a dimora una pianta rampicante, "Polygonum aubertii", ho letto che è molto resistente sia al gelo sia in pieno sole. Ne documenterò via via la sua crescita.




Queste sono solo alcune delle piante fotograte...non mancherò di fotografare le altre...nel frattempo ho messo a dimora alcune piante: due di pomodorini a ciliegina e datterino, due piante di peperoncino e seminato basilico e  nasturzio.
Dovrò al più presto seminare il prezzemolo.

Nel frattempo continuo a sognare un giardino come questo (della mia mamma)...



Adoro questo giardino, è meraviglioso in tutte le stagioni...







Nessun commento:

Posta un commento