Pages

martedì 26 giugno 2018

Cartoline dal mio orto






Tempo fa iniziai a scrivere dei post per raccontarvi l'evoluzione del mio piccolo orto urbano che presi in affitto.
Intitolai questa rubrica "Il diario di un'inesperta ortolana", perchè, credetemi, fu la prima volta che mi dedicai alle cure di un orto.
Ahimè, non vi ho più aggiornato, e di questo mi spiace molto, però, in tutto questo tempo,  l'orto ha continuato ad esserci ed io a dedicarci tutto il mio tempo libero e la passione.
Ci sono state soddisfazioni ma anche errori che mi hanno insegnato a migliorare, come l'anno scorso, quando ho deciso di mettere delle piantine di cetrioli tra i pomodori, non sapendo che non amano stare vicini.
Quest'anno, nel progettare l'orto, sono stata molto attenta alle varie consociazioni e i cetrioli li ho messi molto lontani dai pomodori...infatti..questa volta ho una buona produzione.
Il mio orto l'ho progettato diversamente dall'anno scorso, ora assumerà man mano l'aspetto di un orto-giardino. Sono tanti ancora i lavori da fare, le erbacce man mano da togliere e i fiori che dovranno sbocciare tra gli ortaggi.
La terra è molto argillosa, e so che dovrò aggiungere del terriccio o della torba per renderla più friabile.
Al momento sto raccogliendo moltissime zucchine, qualche cetriolo, insalata.
Sarà meglio però che ve lo racconti attraverso le foto.

In quel terreno nudo, ho seminato peperoni, fagiolini e coste...
Ecco cosa succede quando non vado un giorno all'orto...

La borragine si è sparpagliata un po' ovunque, perchè decide lei dove stare...

In primo piano la melissa, a seguire origano e lavanda...



Peperoni friggitelli

Fagiolini

Pomodori 

Lavanda 






Calendula




Menta e rosmarino..cresciuti troppo, vero?

Lamponi



Zucchine, porri, coste e pomodori al fondo

Il mio grembiule da giardinaggio, molto comodo per tenervi spago e forbici per legare pomodori, cetrioli....




L'ultimo raccolto

giovedì 21 giugno 2018

COME REALIZZARE UNA FEDERA PER CUSCINO




Salve!
Oggi voglio condividere questo tutorial che ho preparato per il  Magazine di Leroy Merlin.
Se volele impararare a realizzare una federa di un cuscino semplice semplice, senza l'utilizzo di cerniera, qui trovate tutte le spiegazioni.

https://community.leroymerlin.it/t5/Design-e-DIY/Come-realizzare-una-federa-per-cuscino/ba-p/28976#.Wyt30uGMf-Q.facebook




sabato 7 aprile 2018

SuperMammaBag, la nascita di una borsa super organizzata






Oggi voglio parlarvi di un bellissimo progetto che sta prendendo vita proprio in questi giorni.
Marzo è stato per me un mese di rinnovamento creativo, dopo un periodo in cui le idee su cosa volevo fare erano tante (troppe) e confuse.
E proprio mentre cercavo di fermare il caos creativo che c'era dentro di me, ecco che mi scrive Shalma alias mammashalma conosciuta qualche anno fa a Milano, durante la festa di compleanno a cui ero stata invitata da Casafacile la nota rivista di arredamento.
Shalma aveva un'idea e sono felice che abbia scelto me per realizzarla.
Ora sarete curiosi di sapere qual'è questa idea, vero?

Qui potete leggere come è nata la  SuperMammaBag


Io, che questa borsa l'ho creata e toccata dal vivo, posso aggiungere che è davvero speciale, perchè è stata pensata sia per la mamma che porta i bimbi all'asilo o al parco giochi, e ci deve mettere biberon, pannolini, crema e quant'altro, sia per la mamma che lavora, e va in ufficio e ci dovrà mettere la sua agenda, il tablet, calcolatrice e articoli di cancelleria vari.
Perchè, mi sono dimenticata di aggiungere, che questa borsa ha molte tasche, sia esterne che interne.
E ciò che la rende originale è il suo stile, perchè una borsa così si può portare tutto il giorno, per tutte le occasioni.

Queste saranno le quattro versioni in cui verrà creata.
I disegni sono della bravissima illustratrice Enrica Mannari
Saranno prodotte in tiratura limitata, e sono già in preordine. 
Potrai scegliere la tua preferita e scrivermi  per avere tutte le informazioni necessarie.



giovedì 5 aprile 2018

"FIOR DI JEANS" la mia nuova Collezione di Grembiuli per il giardinaggio

"Riciclare per trasformare, assemblare per non sprecare", questo è stato e sarà sempre il mio motto.
CuciChiara è soprattutto questo.
Creare con un'attenzione particolare al rispetto per l'ambiente, utilizzando e soprattutto ri-utilizzando stoffe e materiali per continuarne l'uso e il ri-uso.
Etica e sostenibilità stanno sempre alla base della mia creatività per dar vita a pezzi unici e originali.
E' proprio da questi principi, che nasce la mia nuova Collezione di grembiuli da giardinaggio che ho chiamato "Fior di jeans", nome suggeritomi dalla simpaticissima Antonella, alias blogacavolo
Voglio presentarvi e raccontarvi i primi due.
Ogni grembiule nasce da un paio di pantaloni jeans dismessi ma ancora in buono stato, e dall'utilizzo di un campionario di stoffa da tappezzeria floreale, usato quest'ultima per farne delle comode tasche per riporvi ciò che può servire da tenere a portata di mano quando si lavora in giardino o nell'orto.
C'è anche una tasca più piccola in jeans, per riporvi all'interno il telefonino.
Ogni grembiule avrà la sua etichetta originale che io cucio a mano e che, magari potrà servire per legarvi dei ritagli di spago.
Ogni grembiule sarà un pezzo unico, diverso l'uno dall'altro, e questo lo renderà davvero originale.
Ecco i primi due.
Li potete trovare in vendita nel mio shop online
Il giardino che fa loro da sfondo è quello della mia mamma.





venerdì 9 marzo 2018

ECCOMI!










Eccomi!

Scrivo questo post molto tardi questa sera e dopo parecchio tempo dall'ultimo post.
E davvero non so da dove iniziare.
In questi mesi ho avuto dei periodi di confusione creativa, e per questo più volte ho smarrito la concentrazione.
Ho cercato di capire cosa voglio fare ora della mia vita, a 47 anni e, nonostante la sfiducia che arriva dalla mia famiglia nelle mie capacità, sono arrivata ad una conclusione.
Voglio riempire le mie giornate di creatività e benessere, di natura e di armonia.
Voglio dedicarmi a ciò che mi piace e che so fare, e quello che non so lo voglio imparare.
Voglio mettermi alla prova sperimentando nuove tecniche.
Voglio cogliere nuove opportunità e conoscere altre realtà.
Voglio mettermi alla prova, continuamente.
Voglio dimostrare a me stessa e agli altri che a 47 anni si può reinventarsi un lavoro, continuando a fare la mamma con gioia.
In questi mesi mi sono state date delle belle occasioni per uscire dal letargo e altre ce ne saranno.
Presto vi parlerò di una nuova bellissima collaborazione che sta nascendo.

Ora vi auguro la buonanotte.
Domani mi attende una giornata molto intensa.




domenica 17 settembre 2017

CUCICHIARA A MANUALMENTE



Mamma mia da quanto tempo non scrivo sul blog.
Che vergogna....
E' ora di correre ai ripari perchè vi devo parlare di una bellissima novità.
Ebbene, sarò presente giovedì prossimo a @manualmentefiera, il Salone della Creatività che di terrà a Torino dal 21 al 24 settembre con un workshop tutto ricicloso.

Sarò ospite dello stand di @contiamoci - Buone pratiche che contano dove realizzerò un portapanino che diventerà anche una tovaglietta, utilizzando la tela di un ombrello rotto, per dire addio alla plastica e all'alluminio e riutilizzare un oggetto che altrimenti si butterebbe.



Chi desidera partecipare al mio workshop troverà tutte le info a questo link:

Da un ombrello rotto crea il tuo portapanino

laboratori riciclo manualmente

https://www.facebook.com/contiamoci/

venerdì 30 giugno 2017

LA BORSA PER IL GIARDINAGGIO

Ultimo giorno per iscriversi al mio corso gratuito di questa sera alle ore 18...ci sono ancora posti liberi.

Volete realizzare una borsa come questa in versione più piccola per il giardinaggio?
Non avete il giardino? E chi l'ha detto che non si può usare anche per andare al mare, in piscina, al lago, ai giardini con i bimbi. Ci sono sempre un sacco di cose da infilare in una borsa, non trovate?
Realizzerete la borsa in versione più piccola ma riceverete anche il cartamodello per realizzare quella grande.
Che desiderare di più?
Se non siete già in vacanza, lo Spazio del Fare del Leroy Merlin di Torino, Corso Giulio Cesare,  vi aspetta.
Il corso è gratuito ma bisogna iscriversi a questo link: http://bit.ly/2sngtoK


E' un'occasione anche per visitare il nuovo grandissimo Leroy Merlin con il suo unico Spazio del Fare dove si può davvero creare e sbizzarrirsi mettendosi alla prova con moltissimi corsi, tutti gratuiti.
Per maggiori info: https://www.facebook.com/lmtorinogc/?fref=ts