Passa ai contenuti principali

DA PANTALONI A BORSA....ISTRUZIONI PER CHI LE VUOLE

Salve!

oggi vi voglio presentare il mio primo tutorial fotografico.

PREMESSO CHE

- non sono una sarta;
- non ho nessuna pretesa di essere la migliore ma ho tanta voglia di imparare da chi è più brava di me;
- sono una autodidatta che cuce per passione e pesca idee dalla rete per trarne ispirazioni;

vorrei 

condividere con voi questo progetto, per rispondere alle domande che mi sono state fatte in merito alla sua esecuzione.

Ci ho messo davvero molto tempo per assemblare il tutto ma finalmente è pronto.
Naturalmente sono ben accettate critiche e consigli utili a farmi diventare un pochino più brava.

E ORA....BUONA VISIONE








1- Prendiamo un paio di pantaloni; (questa è la parte più semplice)
2-3 - Apriamoli e facciamo combaciare bene le due gambe;
4-5 - Prendiamo la misura desiderata partendo dalla fine della gamba e facciamo una traccia che poi taglieremo;

 6-7 - a questo punto ci ritroveremo con un paio di pantaloni corti, che dovremo 
          scucire per tutta la lunghezza all'interno gamba;









8 - Disponiamoli    ora in  questo modo;




9-10  Tagliamo le eccedenze
ai lati esterni;







11-12  Visto che all'interno c'era una bella etichetta ho pensato di scucirla e di attaccarla all'esterno





13 - Disponiamoli al rovescio facendo combaciare bene i lati, dritto su dritto;
14 - Cuciamoli a macchina sui tre lati;
15 - Rifiniamoli a punto zig-zag;
16 - Stiriamo bene le cuciture aperte;


17 - Scegliamo ora la stoffa per la fodera interna; 
18 - Posizioniamo i pantaloni sulla stoffa e segnamo dove tagliare; 
19 - Cuciamo la fodera interna dritto su diritto sui tre lati, lasciando aperta la parte superiore; 


 



 
- prepariamo gli angoli che cuciremo a punto diritto e li rifiniremo con la forbice a zig-zag o a macchina (io ho fatto un angolo di cm 8);

 26 - Rivoltiamo la fodera sul lato esterno;
27 - Posizioniamola diritto su diritto all'interno della borsa;
28-29 - Inseriamo i manici verso l'interno; (i miei misurano cm. 75)
30 - Cuciamo a macchina lasciando uno spazio libero per poi rivoltare la borsa (vedi foto 31);
32 - Infine rifiniamo a mano a punto nascosto.



Nella borsa ho inserito anche una tasca ricavata da un altro paio di jeans ed ho inserito dei manici che ho comprato come cintura.

FINE

Spiegazione finita! Per qualsiasi domanda, critica o suggerimento, lasciate pure un vostro commento.



Commenti

  1. A me piace! Piccola domanda? Per cucire che filo hai usato? Cotone o sintetico?
    Sai cosa pensavo? Sarebbe bello utilizzare i passanti per far correre un nastro di"abbellimento"...ma e' già super cosi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho usato del filo di cotone.
      Sai che pensavo in effetti a come abbellirla e vivacizzarla un po'? Mi hai dato un'ottima idea...grazie!!!

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

DA UN ABITO E DA UNA GONNA DI LINO, SONO NATI DUE GREMBIULI DA CUCINA

Lo scorso weekend Cuci Chiara è andata in trasferta.
Ebbene sì, sono stata invitata  da una mia carissima amica nella sua casa al mare. Ho trascorso dei bellissimi momenti e, tra chiacchere, risate e confidenze, ho anche cucito per lei due grembiuli da cucina, mentre lei mi deliziava con dei gustosi pranzetti e delle raffinate colazioni. Ma non sono due semplici grembiuli...sarebbe stato molto più semplice comprare della stoffa e cucirli da zero.  Invece questi grembiuli sono stati ricavati da un vestito che la mia amica aveva dai lontani anni '80, a cui era affezionata, e da una gonna di lino blu.


Il vestito, molto particolare, aveva anche una tasca, che ho conservato, non si vede perchè la foto è stata scattata erroneamente in sovraesposizione.  Eccomi quindi nella mia nuova postazione...



Cercando naturalmente di conservare e riciclare il più possibile,  comincio a tagliare, misurare, assemblare, imbastire e cucire.


Per dare poi un tocco di originalià ad uno dei grembiuli, quel…

URRA' URRA'! E' ARRIVATO APRILE CON TANTE NOVITA'

Le belle giornate di sole che ci accompagnano ora, la mia passione per il giardinaggio e l'amore per la natura, mi hanno ispirato nuove creazioni.
Inoltre APRILE mi ha portato delle belle novità di cui voglio raccontarvi.
Ho finalmente dato vita ad un progetto che mi frullava nella testa già da molto tempo.
E questo grazie all'invito ricevuto dal nuovoLeroy Merlin di Torino Giulio Cesare  https://www.facebook.com/lmtorinogc/?fref=ts di inserirmi all'interno della Festa delle Novità di cui trovate tutti i dettagli al seguente link:
http://bit.ly/2oIFk1h

Ma cosa farà CuciChiara al Leroy Merlin?
Durante la prima data, che, ahimé, è stata lo scorso 8 aprile, ho fatto un corso dove cucivo da zero un grembiule per il giardinaggio con le stoffe gentilmente offerte dallo stesso Leroy Merlin.
Potete vedere quello che ho realizzato qui https://www.facebook.com/lmtorinogc/?fref=ts
Ma sarò presente anche la prossima domenica 23 aprile alle ore 16, e farò un corso gratuito dove realizz…

L'ORTO A FEBBRAIO

Ecco come si presenta il mio orto urbano in questi giorni di febbraio.


Non bene vero?
Ma l'inverno è passato ed è quindi il giunto il momento di preparare il terreno per le prossime colture.
E così mi sono rimboccata le maniche e, armata di zappa e rastrello, ho cominciato a preparare le file per le nuove semine.